Personalmente mi faceva morire dal ridere proprio per la sua incapacità di far ridere. Era una caratteristica dell’orso Fozzie, che, in un certo senso, poteva essere considerato una sorta di spalla fissa della rana Kermit, il conduttore acuto e intelligente del Muppet Show. Fozzie, invece, era tutt’altro: goffo, impacciato e anche un po’ trasandato nel suo essere orso da spettacolo della stand up comedy. Arancione con in testa un cappellino improbabile a bombetta schiacciata (pork pie hat) e una cravatta larga bianca con i pois rossi. Celebre il suo wocka wocka pronunciato alla fine di ogni battuta per far capire che aveva terminato. Ma nessuno rideva mai. Era spesso preso di mira dai terribili vecchietti Statler e Waldorf che dal palchetto in teatro seguivano lo show commentandolo con battute a dir poco caustiche. Fozzie è stato interpretato da Frank Oz fino al 2001; Eric Jacobson è diventato da allora il principale interprete del personaggio. Mi ricordo che quand’ero bambino avevo cercato in tutti i modi notizie su Fozzie, il mio personaggio preferito, tanto che oggi con le notizie raccolte sono riuscito a stampare una brochure che contiene le informazioni principali sul noto orso.

L’origine del nome di Fozzie è stata tradizionalmente pensata come un gioco di parole del nome dell’artista Frank Oz(F.Oz). Si credeva anche che il personaggio prendesse il nome da Al Fuzzie, la mascotte della sorellanza del Delta di Alpha Xi a metà degli anni ’70; La moglie di Henson, Jane,era un membro della sorellanza. Tuttavia, Oz ha confermato su Twitter nel 2018 che Fozzie prende il nome da Faz Fazakas,una persona del laboratorio Muppet, soprannominata “Faz”.

Fozzie Bear era originariamente il personaggio principale di Oz. La popolarità di Miss Piggy sorpassò fozzie, ma rimase popolare. Uno dei suoi ruoli più grandi di sempre è stato in A Muppet Family Christmas, dove ha portato tutti i suoi amici nella fattoria di sua madre per Natale.

Nel 1988, Fozzie è apparso nella versione VHS, Hey, You’re funny come Fozzie Bear,parte della serie “Play-Along Video” della Jim Henson Company. Nel video, Fozzie istruisce i giovani spettatori in varie tecniche comiche. Il concetto di “Play-Along Video” derivava dall’idea di Jim Henson che la televisione potesse essere utilizzata come mezzo interattivo e incoraggiare la creatività dei bambini.

Durante gli anni ’90, i suoi ruoli divennero molto più piccoli, a causa del fatto che Oz aveva rivolto la sua attenzione alla regia di film non Muppet e ridotto il suo tempo con i Muppets. Fozzie è stato solo un personaggio di supporto nei film muppet di quel decennio ed è apparso solo in sei episodi di Muppets Tonight. Tuttavia, è tornato alla ribalta quando Eric Jacobson ha assunto il ruolo di It’s a Very Merry Muppet Christmas Movie, in cui Fozzie è stato al centro di una serie di scene.

Il pupazzo originale è conservato nel museo degli orsacchiotti di Newby Hall vicino a Ripon, nel Regno Unito.

Francesco Sardinelli

Nato negli anni '70, Francesco Sardinelli è cresciuto a pane e Muppet Show. Quando nel 1976 Kermit e compagnia sono sbarcati sul grande schermo, non si è perso una puntata dello show. D'altro canto erano altri tempi. Tempi in cui di scelta in tv non ce n'era molta e Internet, con tutto quello che ha portato con sé in termini di pay tv e dintorni, non si sapeva nemmeno cosa fosse. Oggi, che nella vita fa tutt'altro, Francesco ha pensato che perdere quel patrimonio sarebbe stato un peccato e creare questa pagina rappresenta il punto d'inizio per generare una comunità intorno ai muppet e, in particolare, all'orso Fozzie che era il suo personaggio preferito.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.